“DSA: approccio logopedico e audio-psico-fonologico” seminario 11 marzo 2017

Il seminario intende presentare un nuovo piano di supporto terapeutico ai DSA, piano che integra la logopedia con il trattamento audio-psico-fonologico, meglio conosciuto come metodo Tomatis.

L’ascolto è spesso all’origine di problemi che si manifestano con maggiore evidenza nella dimensione della comunicazione e dell’apprendimento. Il metodo elaborato dall’otorinolaringoiatra francese, Alfred Tomatis, si basa su una rieducazione dell’ascolto per intervenire indirettamente sugli aspetti cognitivi, motori e neuropsicologici, con benefici che si riflettono sia nel comportamento che nella vita affettiva.

L’approccio audio-psico-fonologico si propone a supporto in questo caso della pratica logopedica perché il soggetto possa raggiungere con la maggiore efficacia gli obiettivi prefissati e possa sviluppare abilità e strategie personali di accesso alla conoscenza.

La diagnosi specialistica consentirà di delineare un percorso personalizzato.